Credito Confartigianato

La Confartigianato, offre ai propri associati un supporto tecnico per avvicinarsi al mondo bancario, affiancandoli sia per avviare nuove attività e sia per consolidare quelle esistenti. L’associato può trovare in Confartigianato un valido partner per avere informazioni e assistenza per ogni tipo di esigenza creditizia, le soluzioni più adatte e vantaggiose offerte dal mercato finanziario, consulenza nella richiesta di contributi, valutazione del rating aziendale, microcredito ecc.

Per meglio svolgere tale attività, di recente si sono conclusi accordi con diverse Banche che per la loro peculiarità rappresentano il miglior supporto finanziario alle aziende locali.

 

 

Si avvale della competenza di partners come:

Artigiancassa, quale Banca specializzata nel credito all’artigiano e alle PMI e, di recente ha stabilito accordi con Banche del territorio che per la loro peculiarità rappresentano il miglior supporto finanziario alle aziende locali.

• Crediti a breve termine

• Finanziamenti destinati all’ imprenditoria femminile

• Finanziamenti ai dipendenti delle aziende, associate e non, sotto forma di prestiti personali o cessioni del quinto

• Anticipazioni sul transato POS

• Polizze integrative da abbinare ad ogni linea di credito per tutelare gli imprenditori da eventi improvvisi che potrebbero pregiudicare la sua capacità di rimborso del credito precedentemente erogatogli

_____________________________________________________________________________________

Ifir SpA

La IFIR Istituti Finanziari Riuniti S.p.A. nasce nel 1986, ha sede a Nola e opera su tutto il territorio nazionale.

La società offre un’ampia gamma di servizi, che va dalla gestione dei crediti commerciali, al monitoraggio continuo del rischio, alla garanzia e alla anticipazione del credito.

L’obiettivo di IFIR è quello di specializzarsi ulteriormente nel settore factoring anche avviando processi aggregativi di altri intermediari, non mancando di essere sempre attiva negli altri tradizionali settori (credito al consumo, leasing, etc.) che meglio soddisfano le esigenze dei clienti.

_____________________________________________________________________________________

Banca Popolare Mediterranea

L’iniziativa di costituzione della Banca Popolare del Mediterraneo nasce nel 2005 dalla sentita necessità di consolidare la presenza del credito popolare nel territorio di riferimento degli aderenti l’iniziativa, interpretando la mission istituzionale tipica del credito popolare sulla base delle dinamiche di mercato attuali e dei bisogni della clientela.

Diverse le forme tecniche condivise con l’imprenditore e diversi i canali di erogazione del credito, in particolare:

•  Garanzie su finanziamenti chirografari e smobilizzo commerciale;

•   Crediti a breve termine;

•   Finanziamenti destinati all’imprenditoria femminile;

•   Finanziamenti ai dipendenti delle aziende, associate e non, sotto forma di prestiti personali o cessioni del quinto;

•   Anticipazioni sul transato POS;

•   Polizze integrative da abbinare ad ogni linea di credito per tutelare gli imprenditori da eventi improvvisi che potrebbero pregiudicare la sua capacità di rimborso del credito precedentemente erogatogli.

•   Finanziamenti chirografari;

•Smobilizzo commerciale;

•Leasing;

•Mutui.

•Consulenza alle imprese;

•Rating Aziendali;

•Business Plan;

•Tutor Microcredito;

•Apertura conti esteri;

•Assistenza per l’accesso al credito sulla base delle convenzioni in essere tra le organizzazioni partner e gli istituti di credito convenzionati. Supporto completo per la richiesta di finanziamenti e affidamenti bancari

•Servizi “Pre” e “Post” ammissione garanzia a favore delle imprese beneficiarie

• Servizi   di comunicazione finanziaria di  supporto  nella  gestione della  relazone Banca- Impresa

Microcredito

La Confartigianato Imprese LATINA  offre un Servizio di CONSULENZA e  ASSISTENZA  PROFESSIONALE qualificata atta ad individuare i fabbisogni finanziari dell’impresa. La consulenza aziendale finanziaria consiste in primis nella valutazione  della documentazione fiscale (bilanci –unici ecc) e valutazione CR banca Italia, individuando l’attendibilità, stilando un report finanziario completo.

Con il REPORT FINANZIARIO completo dell’azienda, con la  VISURA PLAFOND al Fondo pubblico  e con lo  SCORING AMMISSIBILITÀ’ al Fondo Pubblico,  la finalità è quella di proporre  l’accesso al credito assistito dalla garanzia pubblica, attraverso il Fondo Centrale di Garanzia legge 662 del 1996.

Inoltre alle imprese clienti è fornita assistenza personalizzata, dalla fase di start up aziendale con la definizione di un progetto imprenditoriale e le relative valutazioni economiche, finanziarie e fiscali – a tutte le fasi successive di sviluppo, con interventi mirati di tipo finanziario, organizzativo, contabile, giuridico, di diagnosi e controllo di gestione.

Consulenze acquisite nel settore bancario e finanziario e mirata per:

       Analisi di bilancio, calcolo del rating aziendale e reporting per il cliente,

       Valutazione dell’impresa ai fini dell’ammissibilità al Fondo Centrale di Garanzia per le PMI;

     • Valutazione di progetti di investimento e predisposizione business plan triennali e quinquennali;

     • Gestione diretta per la richiesta di finanziamenti, affidamenti e leasing agevolati ;

     • Comunicazione finanziaria di supporto nella gestione della relazione Banca-Impresa

     • Presentazione delle richieste di finanziamento ed affidamento a breve termine presso gli Istituti di Credito Convenzionati assistiti dalla Garanzia Diretta del Fondo Centrale di Garanzia per le PMI.

LA BANCA TI CHIEDE LE GARANZIE? Noi gli diamo come GARANTE lo Stato-MCC.  Accedere al fondo significa avere lo Stato italiano come garante, avendo perciò la concreta possibilità di ottenere finanziamenti. Il vantaggio è: –sia per l’impresa, che sfrutta una corsia preferenziale per l’accesso al credito, –sia per la banca, la quale non rischia NIENTE con un garante come lo Stato e potrà concedere il credito più agevolmente. Chiedi come fare per avere l’accesso al credito.

Ente Nazionale Microcredito

L’Ente Nazionale per il Microcredito è un ENTE PUBBLICO non ECONOMICO che esercita importanti funzioni in materia di microcredito e micro finanza, a livello nazionale ed internazionale.

La Mission dell’Ente è quella di favorire l’ACCESSO AL CREDITO delle micro imprese e delle categorie sociali maggiormente svantaggiate, attraverso la promozione degli strumenti della micro finanza, l’assistenza tecnica, la ricerca, la formazione, la diffusione di buone pratiche.

Con il Microcredito si può ottenere un finanziamento da 25.000€/35.000€

Lo STRUMENTO del MICROCREDITO, nella forma di “microcredito imprenditoriale”, si rivolge a tutti coloro che intendono avviare o potenziare un’attività di micro impresa o di lavoro autonomo e/o che hanno difficoltà di accesso al credito bancario.

Il MICROCREDITO è uno strumento finanziario che ha lo scopo di rispondere alle esigenze di inclusione finanziaria di coloro che presentano difficoltà di accesso al credito tradizionale. Non si tratta semplicemente di un prestito di piccolo importo, ma di un’offerta integrata di servizi finanziari e non finanziari. Ciò che contraddistingue il microcredito dal credito ordinario è l’attenzione alla persona, che si traduce con l’accoglienza, l’ascolto e il

sostegno ai beneficiari dalla fase pre-erogazione a quella post-erogazione, nonché

la particolare attenzione prestata alla validità e alla sostenibilità del progetto.